05/05/2014 – Il benessere degli anziani

05/05/2014 – IL BENESSERE DEGLI ANZIANI

un importante incontro martedì 6 a Roma

Roma Capitale

Municipio X

Incontro-dibattito

IL BENESSERE DEGLI ANZIANI

Martedì 06 maggio 2014

Centro Anziani Nuova Ostia

Via del Sommergibile, n. 71 ore 17:30

Saluti:

Emanuela Droghei Assessore X Municipio

Welfare  e salute

Franco Alvaro Regione Lazio

Interventi:

Marcella Delle Donne Univ. Sapienza

Stefano Finucci Medico fisiatra

Carlo Racani Medico cardiologo

Daniela Sgroi Direttore sanitario

Maria Anna Bovolini Ass. sociale X municipio

Francesca S. Ranieri Sociologa X municipio

Moderatore:

Attilio Rimoldi  Segretario nazionale Fnp-Cisl

Snack di saluto

Invecchiare è un privilegio, una meta della società, ma anche una sfida che dobbiamo affrontare con precisi interventi di cura e prevenzione.  Il volume Il benessere degli anziani offre una panoramica degli aspetti demografici, sociali e sanitari della terza età e delle relative politiche di welfare, in Italia e a Roma, prendendo in esame la situazione del X municipio .

Con il patrocinio dell’Azienda Asl Roma D

 

 

L’attestato di partecipazione, giusta Delibera del consiglio direttivo S.I.A.F., consente l’accreditamento di 5 (cinque) ECP che rientrano nel piano formativo europeo dell’aggiornamento professionale.

Invito alla manifestazione “Il Benessere degli anziani”

Progetto Salute e Benessere.  L’incontro dibattito “Il Benessere degli anziani” fa parte  delle iniziative del progetto Salute e benessere nel Municipio Roma X ex XIII, realizzato da un team di associazioni capofila l’Associazione Culturale Angelo Maria Ricci, iniziativa che da diversi anni persegue l’obiettivo di migliorare la qualità dell’offerta dei servizi al cittadino, tramite l’integrazione dei servizi sociosanitari e che considera la salute come la meta di un percorso di crescita evolutiva interiore a partire da un radicale cambiamento di stile di vita, di modo di pensare e di vivere le relazioni.  “Nella prospettiva moderna di una vita più lunga”, dice l’Assessore Emanuela Droghei “dobbiamo considerare la qualità di questa e impegnarci di conseguenza nella promozione della prevenzione e del prendersi cura di sé, non dimenticarci degli anziani e dare loro la possibilità di avere cura della propria salute”.Invecchiare è un privilegio, una meta della società, ma anche una sfida che dobbiamo affrontare con precisi interventi di cura e prevenzione. Il volume “Il benessere degli anziani: quali servizi sociosanitari?” offre una panoramica degli aspetti demografici, sociali e sanitari della terza età e delle relative politiche di welfare, in Italia e a Roma, prendendo in esame la situazione del X municipio. Il Progetto Salute e Benessere rappresenta un’esperienza condivisa tra istituzioni e associazioni per superare l’emarginazione e la solitudine delle fasce più a rischio. Gli anziani attivi costituiscono una componente fondamentale del “welfare informale” in quanto rappresentano una reale risorsa per le famiglie e le comunità locali. La vecchiaia, contraddistinta dalla cessazione dell’attività lavorativa, va letta in relazione alla variabile della salute. Essere in salute o no segna la differenza. Ma esiste un ricco mondo in cui l’anziano mantiene o ricostruisce una vita sociale attiva. Circoli, associazioni, parrocchie, centri in cui l’anziano viene accettato, in cui ha un ruolo attivo e può esprimere le proprie capacità, competenze, interessi e la propria volontà di comunicare e rapportarsi agli altri. Nel nostro municipio, come in altre città, ci sono anziani che vivono nei letti degli ospedali, isolati nelle case, ma anche tanti altri che vivono la terza età non come un punto di arrivo ma come un nuovo e stimolante punto di partenza.  Il rischio maggiore è quello della solitudine che può sfociare nella depressione e nell’accentuarsi dei problemi di salute. E’ quindi importante coltivare interessi e progetti, ma è altrettanto necessario che la società offra spazi e occasioni per stimolare la partecipazione attiva. Un concreto impegno da parte della comunità dovrebbe creare una rete di informazioni e segnalazioni finalizzata a intercettare e, se possibile, affrontare problemi e difficoltà prima che questi giungano ai servizi istituzionali di assistenza. Lo sviluppo di iniziative in questa direzione ha contribuito a potenziare la capacità della collettività di prendere in mano e migliorare la salute e il benessere delle persone. L’Associazione Nazionale Sociologi (A.N.S.) ha riconosciuto il patrocinio alla manifestazione del Progetto Salute e Benessere nel Municipio Roma X ed ai partecipanti verrà rilasciato l’attestato di partecipazione del Consiglio Direttivo S.I.A.F. che consente l’accreditamento per 5 (cinque) ECP  che rientrano nel piano formativo europeo dell’aggiornamento professionale. L’incontro si svolgerà martedì 6 maggio alle ore 17,30, presso il Centro Anziani Il Sommergibile, in Via del Sommergibile, 71 Ostia – Roma.

Francesca Sabina Ranieri

Normal 0 14 false false false st1\:*{behavior:url(#ieooui) } /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:”Tabella normale”; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:””; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:”Times New Roman”; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;}

All’interno della Rassegna Stampa vengono pubblicati gli articoli di altre testate giornalistiche complete di eventuali nomi propri di persone coinvolte nei fatti. Europeanconsumers non vuole mettere alla gogna nessuno, pertanto chiunque voglia cancellare il proprio nome da un articolo pubblicato potrà farlo semplicemente mandando una mail a info@europeanconsumers.it indicando il proprio nome e l’indirizzo dell’articolo in questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *