L’intervento di European consumers alla Giornata di studio su Biomasse forestali ad uso energetico.

Mattarella ha firmato lo sciagurato decreto su “Testo Unico Forestale”, nonostante oltre 35.000 firme di cittadini, centinaia di associazioni e centinaia di esperti gli avessero chiesto di sospenderne l’emanazione per apporvi opportuni emendamenti e cancellarne i riferimenti anti-costituzionali. L’approvazione fa il paio con le politiche europee di sussidio alle biomasse, quando la vera modernità prevede il superamento della combustione per contrastare il degrado degli ecosistemi e della stessa biosfera. Per discuterne e denunciare la pericolosità del provvedimento appena approvato si è tenuto a Rieti il 6 aprile nell’ Aula magna del Polo didattico della Sabina Universitas la “Giornata di studio su Biomasse forestali ad uso energetico.

L’appuntamento è stato organizzato da decine di realtà associative e vi hanno partecipato eminenti esponenti delle comunità scientifica.

Con il seguente link potete scaricare gli atti del convegno

atti convegno biomasse 6 aprile 2018

Mentre qui potete trovare la presentazione di European Consumers.

https://www.researchgate.net/publication/325966151_Le_foreste_la_flora_e_la_fauna_forestale_nella_Direttiva_9243CEE_Habitat_stato_trend_e_minacce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *