Conegliano Libera dai Pesticidi: per il referendum consultivo!

Dopo mesi di preparazione si sta avviando a Conegliano il processo referendario grazie al Comitato Colli Puri di Collalbrigo-Conegliano  il quale ha raccolto la sfida sull’esempio de comune di Malles (BZ) e della Federazione Svizzera.
Volantino dell’iniziativa:
Il capitale naturale  è un bene comune indispensabile alla sopravvivenza e in Italia per raggiungere standard accettabili è necessaria un agricoltura sostenibile che punti innanzitutto alla qualità.  Il Governatore Zaia  sui giornali si è mostrato recentemente favorevole al bio grazie sicuramente anche alla spinta delle associazioni e ai comitati dei cittadini
Link
https://www.ilgazzettino.it/nordest/treviso/vittorio_veneto_nasce_il_consorzio_bio_con_la_benedizione_di_luca_zaia_i_pionieri-3946637.html
Speriamo non sia solo buona intenzione  ma azione concreta politica regionale visto che sono almeno un paio di anni che Zaia dice le stesse cose.
Ma  solo su Treviso OGGI e in nessun altro quotidiano è uscito qualcosa con l’inizio della raccolta firme referendaria.
Le firme si possono raccogliere agli appositi banchetti o presso il  Comune di Conegliano.
Per informazioni
Gianluigi Salvador
t. 0438.894072
del direttivo PAN Italia
HARD PESTEXIT: Stop a tutti i pesticidi di sintesi
link: http://andiamoavantitornandoindietro.jimdo.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *