31 dicembre 2018 – Buon anno a tutti, con abbracci anziché brindisi!

A tutti i lettori della Rassegna stampa su vino birra ed altri alcolici i migliori auguri di un felice anno nuovo   ABRUZZOWEB CHIETI: LICENZIATO DIPENDENTE ALCOLISTA, POSTE CONDANNATE PERCHE’ ”NON ERA IN GRADO DI INTENDERE” CHIETI – Poste Italiane non poteva licenziare un dipendente bipolare e alcolista che si assentava dal posto di lavoro Leggi di più31 dicembre 2018 – Buon anno a tutti, con abbracci anziché brindisi![…]

30 dicembre 2018 – Abbracci anziché brindisi per accogliere il nuovo anno

VIVOMODENA.IT Baci, abbracci ed energia: il Capodanno in Piazza Roma con le musiche di Mirko Casadei Sarà un Capodanno festoso e partecipato, quello che si terrà a Modena nella splendida cornice di Piazza Roma, lunedì 31 dicembre. La tradizionale festa di “Baci e Abbracci a Mezzanotte”, come sempre a partecipazione libera e gratuita per tutti, Leggi di più30 dicembre 2018 – Abbracci anziché brindisi per accogliere il nuovo anno[…]

Nella Manovra prevista l’eradicazione degli olivi secolari

    Con un emendamento inserito nella Manovra Finanziaria si dà il via libera, senza dibattito parlamentare, ad una norma che autorizza l’eradicazione degli olivi secolari della Puglia. L’emendamento 374-bis presentato dal Sen. Stefàno alla legge di bilancio palesa le vergognose mire speculative su una terra martoriata da decenni di distruttive politiche regionali e statali. Leggi di piùNella Manovra prevista l’eradicazione degli olivi secolari[…]

29 dicembre 2018 – Ulteriori conferme sull’incidenza di vino, birra e altri alcolici sul cancro al seno

UNO STUDIO BRITANNICO   https://salutebenessereonline.blogspot.com/2018/12/cancro-al-seno-il-ruolo-nocivo.html Cancro al seno: il ruolo nocivo dell’alcol e quelle benefico della frutta sabato 29 dicembre 2018 Quanto mai interessante uno studio britannico che ha coinvolto quasi 700.000 donne nell’ambito di un lavoro scientifico più complessivo durato quasi 20 anni e che ha riguardato una popolazione femminile di un milione e Leggi di più29 dicembre 2018 – Ulteriori conferme sull’incidenza di vino, birra e altri alcolici sul cancro al seno[…]

28 dicembre 2018 – Divieti alcolici, ignorati e temporanei

CITTADELLASPEZIA Troppe risse nell’Umbertino stop all’alcol dalle 21 (*) L’episodio di Natale ha fatto scattare un provvedimento urgente firmato dal primo cittadino. Divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e consumo all’esterno delle attività. DAL 29 DICEMBRE La Spezia. Venerdì 28 dicembre 2018 – Alcol stop nell’Umbertino a partire dalle 21. Leggi di più28 dicembre 2018 – Divieti alcolici, ignorati e temporanei[…]

27 dicembre 2018 – ” E’ vietata la pubblicita’ diretta o indiretta delle bevande alcoliche e superalcoliche nei luoghi frequentati prevalentemente dai minori di 18 anni di eta’ “(art.13 comma 3 L. 125/2001)

INSEGNANO AGLI STUDENTI A BERE IL VINO! NONOSTANTE SIA UN PRODOTTO CANCEROGENO, COLPEVOLE DI 17.000 MORTI ALL’ANNO IN ITALIA, HANNO IL CORAGGIO DI INSEGNARE AI GIOVANI A CONSUMARLO! PERCHE’ NON INSEGNARE ANCHE A FUMARE ED A DROGARSI?   https://www.olbia.it/olbia-i-giovani-imparano-a-bere-con-gusto-e-con-giudizio/ Olbia: i giovani imparano a bere con gusto e con giudizio Da Laura Scarpellini Olbia, 24 Leggi di più27 dicembre 2018 – ” E’ vietata la pubblicita’ diretta o indiretta delle bevande alcoliche e superalcoliche nei luoghi frequentati prevalentemente dai minori di 18 anni di eta’ “(art.13 comma 3 L. 125/2001)[…]

26 dicembre 2018 – Il “digestivo” rallenta la digestione

VISTANET Lo sapevate? L’amaro dopo il pranzo delle feste non fa digerire Mirto, limoncello, filu’e ferru o, per i più professionali, amaro digestivo alle erbe e radici. La tradizione vuole che vengano bevuti a fine pasto per facilitare la digestione. In realtà, bere un liquore o un amaro a fine pasto, non fa altro che Leggi di più26 dicembre 2018 – Il “digestivo” rallenta la digestione[…]

25 dicembre 2018 – Fuori gli ubriachi

UMBRIA24 Terni, stop alle danze: polizia nelle discoteche, fuori gli ubriachi In un locale si ballava senza avere l’autorizzazione: ordinata la cessazione dell’attività 24 DICEMBRE 2018 – Fuori dalle discoteche i giovani evidentemente ubriachi e tra questi c’è pure chi accusa un malore. In un locale della immediata periferia di Terni, molto affollato, si ballava Leggi di più25 dicembre 2018 – Fuori gli ubriachi[…]