Perché iscriversi a European Consumers?

 

European Consumers ha tra gli obiettivi aiutare e sostenere i consumatori, gli utenti ed i risparmiatori a contrastare attività illegali di aziende sia di produzione che di gestione. Può condurre cause singole e collettive per i danni subiti da cose e persone per azioni di contaminazione ambientale e altri reati connessi alla cattiva gestione delle filiere in particolare alimentari, energetiche e dei trasporti.

L’associazione mette a disposizione esperti, conciliatori e consulenti legali per aiutare consumatori e utenti a risolvere contenziosi con produttori e rivenditori di beni e servizi pubblici e privati, con particolare attenzione ai settori dell’alimentazione, della gestione del territorio, della sostenibilità ambientale, dell’ energia, delle comunicazioni, dei trasporti.

European Consumers può sottoscrivere accordi di Conciliazione e Convenzioni di collaborazione con istituzioni pubbliche e private per la tutela del consumatore e Protocolli di partnership con altre associazioni di consumatori e utenti per la realizzazione di specifiche iniziative e/o per il facilitare il raggiungimento dei propri fini associativi.

Rappresenta un sicuro punto di riferimento per la difesa degli utenti/consumatori, che desiderano tutelarsi a fronte della forza organizzativa delle controparti, organi pubblici o privati, al fine sia di far rispettare i loro diritti, che per ottenere un corretto funzionamento del mercato dal punto della qualità ambientale e della tutela della salute umana.

Chiunque può avere sostegno nella presentazione e divulgazione di petizioni e/o iniziative in accordo con lo Statuto dell’Associazione.

Ma la nostra associazione ha dei costi, anche legali, e i soli metodi che abbiamo per coprirli sono tesseramenti e donazioni. La vostra buona volontà e collaborazione ci aiuterà a crescere e a favorire lo sviluppo di una società realmente sostenibile.

L’iscrizione alla nostra associazione permettere di prendere parte alle attività dell’Associazione secondo le aree interessate fissate dallo statuto e di:

  • Beneficiare della tutela legale offerta dall’Associazione;
  • Beneficiare della formazione offerta dall’Associazione direttamente o in convenzione;
  • Beneficiare delle pubblicazioni e del materiale prodotto dall’Associazione;

Tuteliamo i consumatori a livello individuale e collettivo, con la divulgazione della corretta informazione. Il consumatore informato è meno esposto a rischi, problemi e truffe.

Se ci aiutate prevediamo, al netto delle spese di gestione dell’Associazione, di effettuare analisi indipendenti presso laboratori di riferimento o da noi costituiti di prodotti alimentari e bevande per quanto riguarda la presenza di pesticidi, sostanze organiche, metalli pesanti e altri inquinanti e la sperimentazione diretta di detergenti ecocompatibili sia per la casa che per il corpo. Ove si constatassero irregolarità in termine di legge si provvederà a procedere legalmente per la tutela dei consumatori e per il risarcimento di danni a cose o persone sia a livello singolo che collettivo.

 

Per le nuove iscrizioni compilare l’apposito modulo con la richiesta di adesione che trovate al link http://www.europeanconsumers.it/2018/09/07/tesseramento-donazioni-affiliazioni/.

Dopo averlo opportunamente riempito inviarlo via email a marcotiberti@europeanconsumers.it.

In tempi brevi vi sarà comunicata l’avvenuta adesione o il respingimento motivato della vostra richiesta. Dopo l’accettazione della richiesta di iscrizione si diventerà soci ordinari inviando:

– copia di un documento d’identità in corso di validità;

– la ricevuta del bonifico bancario per la quota di tesseramento, una volta approvata l’adesione.

Le iscrizioni pervenute entro dicembre 2018 sono inclusive di tutto il periodo dal 1 gennaio al 31 dicembre 2019.

I fondi raccolti dalle iscrizioni e dalle libere donazioni saranno esclusivamente utilizzati per il finanziamento delle attività associative per la cui conoscenza rimandiamo allo statuto.

 

1.Tesseramento a Socio di European Consumers

Socio Ordinario euro 30,00

Tesseramento anno solare: compreso tra il primo gennaio e il successivo.

2.Affiliazione di un’Associazione a European Consumers

Ente Affiliato euro 60,00

Affiliazione anno solare: compreso tra 1° gennaio e il 31 dicembre.

3.Donazione libera

 

Riferimenti Bancari

PERS.GIURIDICHE NSOC

Iban: IT27O0501803200000016746224

EUROPEAN CONSUMERS

BANCA ETICA

 

Ne approfittiamo per ricordare i più recenti dossier di European Consumers liberamente scaricabili che tentano di dare una visione oggettiva di particolari questioni strategiche che riguardano salute umana e ambientale oltre che i diritti dei consumatori,

Impatti ambientali e sulla salute dei LED

http://www.europeanconsumers.it/2018/10/14/pubblicato-il-dossier-di-european-consumers-sullimpatto-di-led-e-oled-su-salute-e-ambiente/

Vulcano G., 2018, Spreco alimentare. Approccio sistemico e prevenzione strutturale

http://www.europeanconsumers.it/wp-content/uploads/2018/07/Spreco-alimentare.-Approccio-sistemico-e-prevenzione-strutturale.pdf

Cibi a rischio: dati RASFF (Rapid Alert System for Food and Feed) Micotossine 2013-2018

http://www.europeanconsumers.it/wp-content/uploads/2018/12/Micotossine-negli-alimenti_dati-rasff-2015-2018.pdf

Cibi contaminati da metalli pesanti secondo i dati RASFF

http://www.europeanconsumers.it/2018/11/19/cibi-contaminati-da-metalli-pesanti-secondo-i-dati-rasff/

Dossier Il “governo del Cambiamento” e la folle politica delle deroghe. http://www.europeanconsumers.it/wp-content/uploads/2018/10/Dossier_Deroghe-1.pdf

Analisi ecologica del protocollo DOCG prosecco 2018

https://www.researchgate.net/profile/Pietro_Bianco/publication/326352869_Analisi_ecologica_del_protocollo_DOCG_prosecco_2018/links/5b47555e0f7e9b4637cf13fa/Analisi-ecologica-del-protocollo-DOCG-prosecco-2018.pdf

Note sull’inquinamento da pesticidi in Italia

http://www.isde.it/wp-content/uploads/2018/01/2017.12.-Contaminazione-pesticidi-Italia-finale.pdf

Ricordiamo anche l’impegno di European Consumers per stimolare le Autorità competenti in merito a legislazioni carenti o addirittura distruttive dal punto di vista ambientale:

Sul decreto foreste

https://www.freedompress.it/european-consumers-continua-la-lotta-contro-il-decreto-ammazzaforeste-informato-il-nuovo-governo/

https://it.thenatureworld.net/ecologia/bioregionalisti-in-difesa-dei-boschi-italiani-documento-di-european-consumers

Sullo spandimento di fanghi inquinati sui terreni agricoli

http://www.europeanconsumers.it/2018/11/01/freedom-pressfanghi-di-depurazione-european-consumers-critica-il-ministro-costa-speravamo-emendamenti-corre/

Sullo Scandalo Xylella

http://www.europeanconsumers.it/2019/01/10/european-consumers-scrive-al-ministro-costa-sul-decreto-xylella/

https://www.freedompress.it/ombre-dossier-xylella-european-consumers-chiede-ministro-costa-commissione-inchiesta/

Sulle autorizzazione di pesticidi nella Regione Toscana

Il grande bluff del puff toscano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *