Rapporto European Consumers su triclosan e parabeni in detergenti, dentrifici e cosmetici

 

Triclosan e Parabeni sono sostanze antibatteriche per anni largamente utilizzate nella produzione di saponi, dentifrici e prodotti di pulizia per la casa. Recenti ricerche scientifiche ne hanno evidenziato la pericolosità, ma vi è stato solo un bando parziale da parte dell’Unione Europea. È stato da tempo constatato che l’aumento dei livelli urinari di triclosan e parabeni, entrambi presenti nei comuni detergenti, disturbano il sistema endocrino e favoriscono la sensibilizzazione agli allergeni (Savage et al.,. 2012). Il legame tra il rischio di allergie e l’esposizione agli antimicrobici suggerisce che questi agenti possano turbare il delicato equilibrio tra batteri benefici e nocivi all’interno dell’organismo e portare a uno squilibrio del sistema immunitario. La nostra attenta analisi di Triclosan e parabeni ha individuato numerosi altri rischi ambientali e per la salute, oltre che, per l’ennesima volta, l’estrema ambiguità degli Enti che decidono l’immissione in commercio di determinati prodotti.

Nel nostro rapporto potete approfondire l’argomento e conoscere quali prodotti di largo consumo contengono queste sostanze.

Per leggere e scaricare il Rapporto European Consumers klikka il link qui sotto

Triclosan e parabeni ancora presenti nei detergenti europei

Una risposta

  1. Fabrizia Pratesi ha detto:

    Bravissimi per il lavoro eccellente che fate e per le alleanze molto importanti che create

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *