Successo del Convegno Frutti e Semi Antichi (Rieti, Sabina Universitas, 11 aprile 2019)

Si è svolto a Rieti l’11 aprile presso l’Aula Magna del Polo Universitario, con un ottimo successo di pubblico, il convegno Semi e frutti antichi organizzato da European Consumers e Sabina Universitas di Rieti con il patrocinio del Corso di Laurea in Scienze della Montagna, ARSIAL, ISPRA, ISDE, Università della Tuscia, Regione Lazio e Comune Leggi di piùSuccesso del Convegno Frutti e Semi Antichi (Rieti, Sabina Universitas, 11 aprile 2019)[…]

Abstracts del Convegno Semi e Frutti Antichi. Rieti, 11 aprile 2019

Con molto piacere pubblichiamo gli interessantissimi abstract dei relatori del Convegno “Semi e Frutti Antichi”, che si svolgerà a Rieti l’11 aprile presso l’Aula Magna del Polo Universitario Sabina Universitas, via A.M. Ricci, 35A. Ne approfittiamo, per ringraziarli pubblicamente della fiducia, serietà e disponibilità per una buona riuscita dell’iniziativa. Gli abstract, che saranno seguiti a Leggi di piùAbstracts del Convegno Semi e Frutti Antichi. Rieti, 11 aprile 2019[…]

Conferenza stampa alla Camera del 26 marzo 2019 su pesticidi e inceneritori in Veneto

Il Coordinamento ColtiviAMOfuturo ha indetto per il 26 marzo 2019 una Conferenza Stampa sull’inquinamento ambientale nel Nord-Est a cui è stato invitato anche il dirigente di European Consumers Pietro Massimiliano Bianco insieme a Patrizia Gentilini  (Presidente ISDE Italia), Andrea Lovisetto e Mauro Moretto  (Coordinamento ColtiviAMOfuturo), Alberto Ferraresi e Mario Nicastro (Coordinatori del Comitato dei Promotori Leggi di piùConferenza stampa alla Camera del 26 marzo 2019 su pesticidi e inceneritori in Veneto[…]

Semi e frutti antichi: Convegno a Rieti l’11 aprile presso l’Aula Magna del Polo Universitario

  L’agricoltura è uno dei settori maggiormente coinvolti nel conseguimento dell’obiettivo di “Arrestare il declino della biodiversità” sancito nel Consiglio Europeo di Göteborg e ribadito come ambizioso obiettivo per il 2020 dal Consiglio dell’Unione Europea, nonché dal piano di implementazione della Convenzione Internazionale sulla Diversità Biologica. I frutti “antichi”, selezionati per secoli dalle popolazioni locali Leggi di piùSemi e frutti antichi: Convegno a Rieti l’11 aprile presso l’Aula Magna del Polo Universitario[…]

Sicurezza e necessità vaccinale: qualcosa naturalmente non va

Visto il feroce dibattito in corso che i massmedia, totalmente asserviti al sistema, limitano a un contrasto duale tra no vaxx e si vaxx, abbiamo da tempo cominciato ad interessarci alla vicenda partecipando a iniziative sugli evidenti conflitti di interesse: Valutazione conflitti d’Interesse a carico di Gualtiero (Walter) Ricciardi Successivamente, sinergizzando le conoscenze dei nostri Leggi di piùSicurezza e necessità vaccinale: qualcosa naturalmente non va[…]

La confusione dei negazionisti

  È recentemente divenuto virale un articolo “Riscaldamento globale e deforestazione: tutte le bufale dell’ambientalismo” (https://www.ilprimatonazionale.it/scienza-e-tecnologia/riscaldamento-globale-deforestazione-tutte-bufale-ambientalismo-108240/  che, approfittando dell’effettivamente dubbio evento mediatico rappresentato dalla nuova icona ambientalista “Greta”, confonde pateticamente decrescita e sviluppo sostenibile. Anche noi, che ci consideriamo ecologisti più che ambientalisti, riteniamo che la tecnologia sia fonte di progresso, ma non di certo Leggi di piùLa confusione dei negazionisti[…]

Xylella: il grande complotto continua

Si continua a parlare di persecuzione sulla questione Xylella. Il proprietario o detentore di terreni con piante colpite da Xylella che omette di farne denuncia all’Autorità competente, è punito con la sanzione amministrativa da 516 a 10.320 euro. Stessa sanzione anche per chi ritarda o omette di estirpare le piante infette. È quanto prevede la Leggi di piùXylella: il grande complotto continua[…]