Vandana for Olive trees. La risposta di Vandana Shiva alla lettera di European Consumers: tagliamo un sistema tossico, non gli ulivi!

Ogni attacco fungino è sintomo di un’agricoltura avvelenata. Se gli alberi di ulivo in Puglia hanno vissuto in piena salute per centinaia di anni, significa che, se c’è qualcosa da tagliare di netto, è un sistema agricolo tossico, non gli alberi. Lo dice Vandana Shiva (https://youtu.be/aHEv2NGx3GY) che ringraziamo di cuore per il prezioso contributo  rispetto Leggi di piùVandana for Olive trees. La risposta di Vandana Shiva alla lettera di European Consumers: tagliamo un sistema tossico, non gli ulivi![…]

Il senso dell’Europa per la giustizia climatica: finanziamenti FMI a TAP, lavatrici azere, cleptocrazia e l’Italia come area debitoria.

  A gennaio 2019 la discussa Cop 24 di Katowice in Polonia ha mostrato scenari preoccupanti. Nessuno intende recedere dal proprio diritto ad inquinare, malintesa via per lo sviluppo. Sullo sfondo il pressing di FMI e BM affinchè aumentino le grandi opere e le attività estrattive, in particolare quelle legate al gas. La ‘blue energy’ Leggi di piùIl senso dell’Europa per la giustizia climatica: finanziamenti FMI a TAP, lavatrici azere, cleptocrazia e l’Italia come area debitoria.[…]

Le ‘logiche sfocate’ di Invalsi e l’istituzionalizzazione del pregiudizio

“La distribuzione geografica dei risultati contraddice gran parte delle evidenze finora disponibili. In particolare sorprende che gli alunni delle regioni meridionali conseguano risultati migliori di quelli dei colleghi del centro-nord”. Viene affermato nella primissima relazione INVALSI del 2007/08, un progetto che costa 22 milioni euro[1]. Vale la pena fare un po’ di chiarezza su cosa Leggi di piùLe ‘logiche sfocate’ di Invalsi e l’istituzionalizzazione del pregiudizio[…]

Global Health Security Agenda e vaccinazione obbligatoria in assenza di emergenza: è costituzionale?

La formula di Ginevra del Giuramento di Ippocrate adottato dall’Associazione Medica Mondiale afferma: “(…) Prometto solennemente di consacrare la mia vita al servizio dell’Umanità. (..) Eserciterò la mia arte con coscienza e dignità. (…) Avrò rispetto assoluto per la Vita Umana dal suo inizio, perfino sotto minaccia e non farò uso delle mie conoscenze Mediche Leggi di piùGlobal Health Security Agenda e vaccinazione obbligatoria in assenza di emergenza: è costituzionale?[…]

Request for an Investigation Committee on the olive trees dessiccation in Salento, Apulia region, Italy

Obj.: Request for an Investigation Committee on the olive trees dessiccation in Salento, Apulia region, Italy Lettera Costa ING – pdf Rome, Jan 5th 2019 Dear Sir, in the last few years the Apulia Region, notably the land of Salento, attracts interests from many speculators involved in the rural sector affecting the commons. We ask You Leggi di piùRequest for an Investigation Committee on the olive trees dessiccation in Salento, Apulia region, Italy[…]

Salento hub – tutti i gasdotti portano al Tacco

“Se non fosse stata assassinata, avrebbe trovato il bandolo della matassa di una storia che inizia in Azerbaijan e termina con un gasdotto da 40 miliardi di dollari in Europa”[1], dice Matthew, figlio della giornalista Daphne Caruana Galizia, uccisa da un’autobomba il 16 ottobre 2017. Una storia esplosiva, fatta di riciclaggio di denaro sporco, accordi Leggi di piùSalento hub – tutti i gasdotti portano al Tacco[…]

Insetti Geneticamente Modificati: un Golem incontrollabile e dagli effetti imprevedibili.

“Quello che mi hanno insegnato i filosofi, dice il genetista Rubens Onofre Nodari, è che lo scienziato non ha il diritto di disconoscere ciò che è sconosciuto. Occorre una ricerca capace di contestualizzare e che tenga conto della società, il contrario della visione riduzionista che, oggi, predomina”. La disinvoltura dimostrata dall’ingegneria genetica in questi decenni Leggi di piùInsetti Geneticamente Modificati: un Golem incontrollabile e dagli effetti imprevedibili.[…]

La Commissione PEST in un sistema regolatorio irregolare e datato.

Il nuovo anno aprirà con la promessa di maggiore chiarezza e trasparenza nelle procedure di autorizzazione dei pesticidi in Europa. A gennaio 2019, infatti, sarà sottoposto a voto in plenaria il rapporto finale della Commissione PEST, una commissione d’inchiesta sulla procedura di autorizzazione dei pesticidi da parte dell’Unione Europea. Presieduta dall’europarlamentare socialista francese Eric Adrieu, Leggi di piùLa Commissione PEST in un sistema regolatorio irregolare e datato.[…]