Alberi e 5 G

Si è diffusa la preoccupazione di comitati e cittadini sulla possibilità che il taglio di alberi sia determinato dall’espansione del 5g[1]. Visto il gran numero di segnalazioni abbiamo deciso di avviare un analisi delle problematica. Effettivamente i documenti “The effect of the built and natural environment on millimetric radio waves”[2] e “5G Planning – geospatial Leggi di piùAlberi e 5 G[…]

Comunicato stampa: Soldi per il fiume Velino: per salvarlo o per distruggerlo?

    Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha dato il via alle azioni del Piano nazionale contro il dissesto idrogeologico lanciato a febbraio, concordato con le Autorità di Bacino, i Commissari di Bacino ed i Commissari per l’Emergenza insieme alle Regioni, che prevede l’avvio della spesa già nel 2019 dei primi 263 interventi per oltre Leggi di piùComunicato stampa: Soldi per il fiume Velino: per salvarlo o per distruggerlo?[…]

Comunicato stampa: Gravi carenze nella tutela del germoplasma agrario della provincia di Rieti

  Nella Piana di Rieti ci sono condizioni ottimali per il mantenimento della biodiversità agraria appenninica e per lo sviluppo di una filiera agroalimentare ecocompatibile con evidenti integrazioni al sistema turistico. Queste attività, oltre a valorizzare economicamente il territorio, permetterebbero di preservare adeguatamente la rete Natura 2000 locale e di influenzare positivamente la qualità delle Leggi di piùComunicato stampa: Gravi carenze nella tutela del germoplasma agrario della provincia di Rieti[…]

Gravi carenze nella tutela del germoplasma agrario della provincia di Rieti

  Sono disponibili sul sito ARSIAL l’elenco dei custodi del germoplasma laziale. Si tratta di agricoltori che singolarmente o riuniti in consorzi e associazioni si impegnano a preservare la meravigliosa diversità genetica agricola che per millenni i nostri antenati hanno selezionato. Il Lazio è una Regione molto ricca di agrobiodiversità proprio per la millenaria coltivazione Leggi di piùGravi carenze nella tutela del germoplasma agrario della provincia di Rieti[…]

Certificazione Colline del Prosecco – Omissioni ed errori nei documenti degli esperti

    Continua la lotta di comitati, associazioni e cittadini contro il distretto tossico del Prosecco Veneto che si vorrebbe anche fregiare del marchio Unesco. European Consumers partecipa attivamente a tutte le iniziative delle realtà attive a livello locale per la tutela del territorio e contribuisce alla diffusione di giusta informazione su uno dei esempi Leggi di piùCertificazione Colline del Prosecco – Omissioni ed errori nei documenti degli esperti[…]

Il culto dell’economia continua a uccidere gli innocenti olivi pugliesi

      Non si sa quanti olivi siano già stati eradicati, nè esistono stime, al di fuori di pochi dati sperimentali, di quanti siano gli olivi pugliesi realmente positivi alla Xylella rispetto a quelli “sintomatici”. I dati sono pubblicati regolarmente sul sito della Regione Puglia (http://www.emergenzaxylella.it/portal/portale_gestione_agricoltura), ma non sono fornite statistiche di sintesi e Leggi di piùIl culto dell’economia continua a uccidere gli innocenti olivi pugliesi[…]

Sosteniamo la diffida di Eliana per bloccare il taglio degli olivi secolari nel Salento

  La catastrofe ambientale causata dalla Truffa Xylella continua nella sua assurdità. Per quanto anche i dati recenti hanno dimostrato che la batteriosi è solo un sintomo di degrado ambientale e gestionale, anche le recenti mosse governative sembrano garantire la continuità di un regime di deroghe distruttive. Le azioni per “debellare” il batterio e poi Leggi di piùSosteniamo la diffida di Eliana per bloccare il taglio degli olivi secolari nel Salento[…]

Trasmesso alla procura di Bari l’esposto di European Consumers sulla Truffa Xylella

Abbiamo sempre considerato inquietante la vicenda Xylella in Puglia e allertato ripetutamente mass-media e opinione pubblica sulle troppe contraddizioni, inoltrando lettere ufficiali al ministero dell’ambiente e presentando esposti alle Procure. Si tratta innanzitutto di un’emblematica vicenda del primato che ancora si vuol dare all’economia sulla qualità ambientale violando il Decreto legislativo 3 aprile 2006, n. Leggi di piùTrasmesso alla procura di Bari l’esposto di European Consumers sulla Truffa Xylella[…]