30/09/2013 – Lettera Aperta – Berlusconi, sic transit gloria mundi… ricordi?

30/09/2013 – Lettera Aperta – Berlusconi, sic transit gloria mundi… ricordi?

un po’ di politica nazionale

Vorrei anch’io esprimere un mio parere sul cavaliere. Non avrei voluto parlarne affatto poiché mi sembra ovvio che il personaggio è ormai “fuori onda” da ogni verso lo si guardi. E di lui comunque ho già scritto peste e corna, nel corso degli ultimi anni e decenni…. Non mi va ora di fare la lista, sarebbe disdicevole. Vorrei solo ricordare un fatto che mi colpì molto. Allorché si decise in alto loco di far fuori il regime libico di Gheddafi, per le solite ovvie ragioni “democratiche” (petrolio, emissione di moneta aurea che destabilizzava il dollaro, posizionamento antisionista, etc. etc.), ed a quel tempo il berlusca era un grande ammiratore e sostenitore dell’amico Gheddafi (accolto a Roma con onori imperiali), in men che non si dica il nostro voltagabbana si aggiustò alla situazione, sputando con disprezzo sul piatto sul quale stava ancora mangiando, concedendo le basi per bombardare la Libia e partecipando attivamente ai raids aggressivi. Poi quando la ciurmaglia assatanata fu convogliata -su indicazione alleata- nel luogo dell’agguato al “duce libico” e fu fatto scempio del poveretto ormai inerme, straziandone il cadavere all’inverosimile…* il commento del berlusca fu: “Sic transit gloria mundi…”. Sic et simpliciter! E con ciò egli liquidò il lubrico evento. Sic transit gloria mundi… caro berlusca… Ma tu almeno sei vivo e vegeto, addirittura prometti di risposarti, insomma pan e vino non ti manca, ma non accetti che la gloria del mondo si discosti da te… Che incongruenza… A Napoli, in altri tempi, avrebbero detto: “Ma vattinne…” Paolo D’Arpini Portavoce European Consumers Tuscia Via della Fontana, snc – Calcata (Vt) Continua con lettera in sintonia: http://paolodarpini.blogspot.it/2013/09/politica-domestica-berlusconi-sic.html

All’interno della Rassegna Stampa vengono pubblicati gli articoli di altre testate giornalistiche complete di eventuali nomi propri di persone coinvolte nei fatti. Europeanconsumers non vuole mettere alla gogna nessuno, pertanto chiunque voglia cancellare il proprio nome da un articolo pubblicato potrà farlo semplicemente mandando una mail a info@europeanconsumers.it indicando il proprio nome e l’indirizzo dell’articolo in questione.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato per rilevare se il visitatore ha accettato la categoria di marketing nel banner dei cookie. Questo cookie è necessario per la conformità GDPR del sito web. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 6014 giorni
  • YouTube

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi