02/12/2013 – Guida NON terroristica su ciò che accade veramente uscendo dall’Euro.

02/12/2013 – Guida NON terroristica su ciò che accade veramente uscendo dall’Euro.

Quindi non è una catastrofe uscire dall’euro che ci ha fatto stare a tutti meglio? Infatti siamo tutti più ricchi

Guida NON terroristica su ciò che accade veramente uscendo dall’Euro.

http://www.meetup.com/Parlamento-5-Stelle/messages/boards/thread/40003642/0/#112781562

Come sanno i pubblicitari ci sono 2 modi per lanciare un messaggio: il piacere o il dolore. Si può promettere il piacere per chi acquista un prodotto, oppure prospettare il dolore se non lo si acquista.

La storia dell’Euro è iniziata promettendo piacere, la moneta unica che doveva renderci tutti più ricchi e felici. Ora dato che le promesse di piacere sono state disattese, i pubblicitari dell’euro minacciano il dolore nel caso si uscisse. Scenari catastrofici e apocalittici di povertà e miseria.

Vediamo allora cosa succede tecnicamente quando una moneta si indebolisce rispetto ad un’altra e cioè quello che accade se l’italia avesse la lira che può svalutarsi sull’euro.

1) La Lira si svaluta questo rende meno conveniente comprare dall’estero i prodotti, questo significa che è più conveniente produrre in italia rispetto che comprare da altri paesi, risultato: le aziende lavorano di più e assumono persone = più ricchezza e più lavoro italia

2) La lira si svaluta e quindi i prodotti italiani diventano più conveniente per chi è all’estero, risultato: le aziende lavorano di più e assumono persone = più ricchezza e più lavoro in italia

3) Andare in vacanza all’estero è più costoso e quindi diventa più conveniente andare in vacanza in italia, risultato: risultato: le aziende operanti nel turismo lavorano di più e assumono persone = più ricchezza e più lavoro in italia

4) Andare in vacanza in italia diventa più conveniente per gli stranieri, si aumenta quindi il numero di turisti che scelgono l’italia come destinazione, risultato: le aziende attive ne turismo lavorano di più e assumono persone = più ricchezza e più lavoro in italia

5) I prodotti alimentari italiani diventano più convenienti che quelli importanti dall’estero, quindi si aumenta la produzione agricola in italia, risultato: le aziende lavorano di più e assumono persone = più ricchezza e più lavoro in italia

6) I combustibili importati diventano più costosi, questo spinge a concentrarsi su risorse energetiche di cui abbiamo disponibilità, che sono quelle rinnovabili e pulite, risultato: esplosione della green economy in italia le aziende lavorano di più e assumono persone = più ricchezza e più lavoro in italia

Questo è ciò che accadrà con la Lira. E a chi sostiene il terrore e la miseria fate confutare tecnicamente questo elenco punto per punto.

Condividete questa guida e buon Movimento. 🙂

All’interno della Rassegna Stampa vengono pubblicati gli articoli di altre testate giornalistiche complete di eventuali nomi propri di persone coinvolte nei fatti. Europeanconsumers non vuole mettere alla gogna nessuno, pertanto chiunque voglia cancellare il proprio nome da un articolo pubblicato potrà farlo semplicemente mandando una mail a info@europeanconsumers.it indicando il proprio nome e l’indirizzo dell’articolo in questione.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato per rilevare se il visitatore ha accettato la categoria di marketing nel banner dei cookie. Questo cookie è necessario per la conformità GDPR del sito web. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 6014 giorni
  • YouTube

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi